Curatore speciale

Nel caso in cui il condominio sia sprovvisto di amministratore che, va ricordato, in virtù del contratto di mandato rappresenta il condominio in giudizio, chiunque decida di iniziare o proseguire una lite nei confronti del condominio può richiedere la nomina di un curatore speciale.

Il curatore convoca l’assemblea senza indugio per avere istruzioni sulla condotta da seguire nella causa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *